Prevenzione malattie del cavo orale

L’apparato masticatorio è responsabile della nutrizione del nostro organismo, tuttavia è necessario essere consapevoli che è una zona favorevole alla proliferazione di varie tipologie di batteri che possono favorire la buona salute del cavo orale come causare diverse infezioni.

Pertanto la prevenzione in odontoiatria è essenziale, i denti, la lingua, le gengive, le labbra e le guance sono molto sensibili all’azione di virus, funghi e batteri e possono scatenare infezioni fastidiose e dolorose.

Grazie ad appuntamenti regolari dal dentista durante il corso dell’anno, è possibile diagnosticare in tempo, e quindi prevenire, il manifestarsi di malattie del cavo orale.

Controllare periodicamente la salute del cavo orale significa anche prevenire problemi di salute per altri apparati.

La salute orale si riflette anche su altre funzioni del nostro corpo. Per questo è importante mantenere la bocca e i denti sani.

Ad esempio esistono problematiche come le difficoltà nella masticazione che possono causare difficoltà alla digestione, causando bruciore di stomaco e complicazioni gastrointestinali.

E non dimentichiamo di problemi come il bruxismo (il digrignamento denti), che può determinare una eccessiva usura dei denti o disfunzioni delle articolazioni tra mascella e mandibola e conseguenti problemi posturali.

Prevenire le malattie del cavo orale aiuta a migliorare la propria autostima

Il sorriso è un biglietto da visita. Denti bianchi, alito piacevole e labbra sane sono essenziali per aumentare la nostra autostima. Questo genera fiducia in noi stessi e favorisce le relazioni interpersonali.

Malattie orali che possono essere diagnosticate e curate

Sono diverse le patologie orali che possono essere diagnosticate prima che possano risultare gravi:

Carie

I sintomi della carie più comuni sono: sensibilità al freddo, dolore nella masticazione, mal di denti costante, soprattutto quando si mangiano dolci.

Gengivite

L’infiammazione della gengiva è causata principalmente dalla proliferazione di residui di cibo e di placca batterica sulla mucosa gengivale, dalla presenza di tartaro, tutto questo crea un ambiente ideale per la manifestazione di una gengivite. La gengivite può a sua volta causare: rigonfiamento, sensibilità, arrossamento, sanguinamento durante la spazzolatura.

Parodontite

La parodontite è un aggravamento della gengivite. È dovuta all’approfondimento del tartaro lungo la radice del dente e le fibre parodontali che sostengono i denti man mano si staccano dalla radice ed i batteri contaminano la zona. Questa condizione se non viene intercettata per tempo può portare perfino alla caduta dei denti. I principali sintomi di questo problema sono: sanguinamento, alitosi e mobilità dentale. L’attenzione quotidiana all’igiene dentale può scongiurare la parodontite anche se può esserci una predisposizione ereditaria.

Lesioni pre cancerose

La bocca può essere sede di lesioni dei tessuti duri e molli che possono modificarsi nel tempo e dar vita a tumori di diversa natura. E’quindi sempre importante verificare quale sia la natura di lesioni che si possono presentare eventualmente anche attraverso una biopsia laddove ci sia il sospetto di un tumore.

Prenota ora la tua visita dentistica a Talenti.

Clicca qui per entrare in contatto con noi, puoi scriverci oppure chiamarci direttamente.

Studio Dentistico Talenti

Entra in contatto con noi per ricevere maggiori informazioni

Indirizzo
Via Renato Fucini, 30
00137 - Roma RM
Cellulare

Prenota una visita

Compila il modulo qui sotto, e ti ricontatteremo
per fissare un appuntamento.

Privacy